La visione del progetto non si limita alla consulenza tecnica, ma è centrata sull'importanza di competenze e comportamenti corretti e sostenibili per la sicurezza umana, ambientale e alimentare. In questo contesto, il progetto basato su macchine irroratrici può essere considerato un passaggio fondamentale per il più ampio campo della sicurezza delle macchine agricole.

Il progetto IMPLEMENT ha lo scopo di sviluppare una piattaforma di formazione interattiva per tutti gli utenti e produttori, in particolare agricoltori, agronomi, consulenti agricoli e formatori, che include l'uso sicuro della macchina, la corretta applicazione, calibrazione, regolazione e manutenzione e la sicurezza sul lavoro. Nell'ambito del progetto, saranno organizzati corsi pilota con i materiali prodotti per creare una sensibilità verso la salute e la sicurezza sul lavoro nell'uso di macchine per la protezione delle piante.

Il progetto IMPLEMENT è rivolto a diversi utenti target:

  • Operatori di macchine agricole e irroratrici
  • Studenti di scuole tecniche tecniche e professionali e delle facoltà di agricoltura
  • Operatori di assistenza tecnica e persone responsabili del servizio di prevenzione e protezione
  • Tecnici incaricati del controllo funzionale delle macchine irroratrici
  • Produttori di macchine irroratrici.

Il progetto parte dalla mancanza di piattaforme di formazione strutturate e materiali didattici interattivi per ottenere competenze adeguate che partano da un uso e manutenzione di base fino a competenze più dettagliate, basate sul Quadro europeo delle qualifiche, per agricoltori, tecnici, studenti e produttori di macchinari, anche per indurre buone pratiche, informazione e formazione sull'uso sicuro e sostenibile delle macchine irroratrici.

Questo è il motivo per cui il progetto IMPLEMENT mira a fornire una piattaforma di formazione interattiva e di facile utilizzo che contribuisca allo sviluppo dell'area europea delle qualifiche e competenze, alla formazione professionale di alta qualità e all'attuazione degli strumenti di formazione professionale dell'UE, valorizzando il ruolo e le competenze di agricoltori, studenti, tecnici e produttori di macchinari.